alessia-cassetti

Alessia Cassetti

Responsabile della didattica dell’associazione AstrOfficina per il Civico Planetario di Milano e comunicatore scientifico

“Mi domando se le stelle sono illuminate perché ognuno possa un giorno trovare la sua„

“Sono un’astrofisica e in un primo momento può sembrare quanto meno curiosa la mia collaborazione con l’associazione Ambarabaciccicoccò che, tra l’altro, é iniziata sin dalla sua nascita nel 2013. 
In realtà l’astronomia é volgere lo sguardo verso l’alto, lasciarsi affascinare dal misterioso e dalle stelle ed accogliere la sfida del viaggio verso l’ignoto.
 A partire da informazioni scientifiche e dall’osservazione delle carte astronomiche, grazie al mezzo artistico, io e la mia collega soddisfiamo sia la curiosità che la necessità espressiva dei ragazzi che partecipano ai nostri laboratori. L’arte e la manipolazione sono un modo per raccogliere le emozioni e raccontare il viaggio che si é intrapreso nello spazio. 
Siamo partiti da Seveso con La mia storia tra le stelle e dallo scorso anno siamo approdate con Stars Attack…quando le stelle incontrano l’arte! presso il Centro Maria Letizia Verga dell’ospedale San Gerardo di Monza.
Quest’anno abbiamo ottenuto un grande riconoscimento da parte dell’associazione LOfficina, che opera in campo didattico e divulgativo, con la quale collaboro al planetario di Milano; LOfficina ha infatti deciso di appoggiare questo progetto, e dunque Ambarabaciccicoccò, per il suo valore didattico e divulgativo ma anche sociale e artistico. Siamo molto soddisfatte del traguardo raggiunto e speriamo di diffondere questo innovativo laboratorio in molte altre strutture perché la creatività e la curiosità permettono ad ogni ragazzo di creare il proprio meraviglioso universo”.