elena-bono

Elena Maria Bono

Artista, scrittrice, illustratrice, filosofa

“Hasta la victoria, siempre!„

“Il progetto di cui mi occupo in Ambarabaciccicoccò è L’Albero della Vita, laboratorio rivolto ai bimbi prematuri, alle loro mamme e ai loro papà, all’interno del Tinc, terapia intensiva neonatale della clinica universitaria S.Anna di Torino del Professor Bertino.
Il percorso si é costruito ed evoluto sulla base di due principi fondamentali: offrire un momento di tranquillità, distensione e cura ai neo genitori e creare un ponte, una connessione tra loro ed i bimbi svincolato dalla dimensione ospedaliera. 
Visualizzazioni creative, arte del tocco gentile, armonia del suono sono le pratiche che usiamo insieme alle conoscenze di respirazione yoga ed altre tecniche di rilassamento.
In questi anni il laboratorio si é evoluto mettendosi al servizio degli utenti e delle loro esigenze. Dallo stanzino in cui siamo partiti siamo arrivati in reparto, tra i lettini e l’intero percorso si compie con il bimbo tra la braccia.
La buona riuscita dell’Albero della Vita sta soprattutto nella nostra capacità di ascolto e nella nostra disponibilità a metterci in gioco e plasmare il percorso in base alle esigenze delle famiglie.
Ciò che questo ci restituisce é incredibile. Abbiamo costruito un rapporto di fiducia che é maturato negli anni. In reparto si respira energia, un’energia vitale potentissima e tanti sorrisi che ci riempiono di orgoglio.”